Osservatorio del Gioco online: poker e casino’ mattatori incontrastati

Una crescita record, della quale poker cash e casino' sono i protagonisti assoluti. In questi giorni si sta svolgendo a Milano convegno ''Il gioco online in Italia: aumenta l'offerta, si trasforma la domanda''.Il convegno ha messo in luce come il gioco online in Italia sia in forte crescita, e come prevedibile i casinò ed il recente lancio del poker cash sono i maggiori protagonisti di questa incredibile ascesa. Durante il convegno è stato illustrato lo studio sul gioco a distanza condotto dalll'Osservatorio Gioco on Line del Politecnico di Milano in unione con l'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato e Sogei e con la partecipazione straordinaria dell' Agipronews e Mag Consulenti Associati. Tra i dati più interessanti i numeri legati agli introiti del gioco online che nel solo 2011 hanno raggiunto i 9,85 miliardi, con na cresciuta sostanziale del +104% rispetto al 2010. Gran parte degli introiti sono da ascrivere come anticipato all'entrata sul mercato italiano dei casinò online e dei tavoli cash per il poker online. Significativi anche i dati relativi all'importo speso dagli tenti italiani, la spesa dei giocatori ha toccato i 735 milioni di euro con un aumento del 7% rispetto allo stesso periodo dell'anno passato  e con un guadagno di circa 182 milioni di euro per l'Erario. Lo studio ha messo anche in evidenza il numero di giocatori online in Italia che si aggira attorno al 1 milione e 800 mila: con un 52% degli utenti rislutato attivo nel corso degli ultimi 5 mesi ed il restante 48% inattivo da almeno 6 mesi. Contenta invece la spesa mensile pro-capite che si aggira attorno ai 50 euro per i due terzi dei giocatori., mentre poco più della metà si ferma ai 25 ero al mese. Per quanto riguarda il profilo del giocatore online lo studio ha rivelato come siano prevalentemente i maschi del sud Italia a giocare online, con un ragguardevole 475 del totale, mentre il 22% proviene dal centro ed il 31% dal nord Italia. Il gioco online inoltre va forte, come detto, tra la popolazione maschile: sul totale dei giocatori online sono infatti  86% i maschi con una prevalenza della fascia di età tra i 25 ed i 34 anni.

Comments are closed.