AAMS stila la “lista dei cattvi”

La scorsa settimana l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato ha emesso la “lista nera” dei siti di casino online, poker e scommesse: siti che pur non essendo ufficialmente riconosciuti da AAMS e quindi non provvisti di licenza provano ad operare sul mercato italiano. Malgrado Agosto, per ovvi motivi, non sia un mese “caldo” per il gioco d’azzardo on-line, AAMS non ha mancato di stilare la lista dei “cattivi”. Secondo l’ultima stima dell’ l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, il numero dei casino “fuori legge” si aggira attorno ai 4.117. Trend quindi in discesa, ma tuttavia una diminuizione non molto significativa rispetto alle precedenti stime.   Per quanti ancora non ne fossero al corrente, entro la fine di quest’anno, l'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, inquanto tale, dovrebbe sparire, o meglio confluire nell'Agenzia delle Dogane. La prassi della stesura della “lista nera” dei casino online da parte di AAMS rappresenta un ulteriore provvedimento teso a garantire la sicurezza del gioco on lin ed evitare che siti poco sicuri e affidabili attraggano giocatori non garantendo loro la trasparenza delle attività ludiche online. L'elenco dei siti oscurati è comunque consultabile sul sito ufficiale dei Monopoli di Stato.  

Comments are closed.